Image

ROBOTICA

Corso extra-curricolare


Rivolto agli allevi delle calssi terze e quarte
Lezioni pomeridiane - un incontro a settimana

Referente per il progetto Prof.Roberto Paira

Il corso di robotica è nato dalla partecipazione del Galilei alla rete di scuole ed al progetto
"Robotica nella scuola".

Ovviamente non era possibile proporre un corso di robotica tradizionale agli allievi appartamenti corsi CAT, SIA, AFM e TUR, pertanto la robotica che č stata loro proposta rientra in un'accezione pių ampia del termine e lo scopo principale del corso č divenuto quello di fornire una possibilità di sperimentare tecnologie che non fanno parte del loro curriculum scolastico.


Utilizzando il circuito di prototipizzazione elettronica rapida " Arduino" si č quindi voluto far esplorare agli studenti interessati, in un corso di 30 ore extracurricolare (pomeridiano), alcune delle possibilitā offerte dall'"internet delle cose".

Image      Image

Un poco di storia:

  • Nel primo anno in cui il corso si è riusciti a realizzare un plastico di una villetta con simulazione di un impianto domotico molto complesso.
  • Nel secondo anno di corso si è pensato di lasciare libertā di scelta sugli obiettivi ed ognuno di essi ha proposto, da solo o in gruppo, un circuito da realizzare e da programmare sulla piattaforma Arduino.

In questo terzo anno di corso ( a.s. 2015/2016 ) si intende proporre un obietivo comune a tutti i partecipanti suddividendo fra di essi vari aspetti e varie tipologie di circuito.

Il progetto di quest'anno è quello di ricreare la stazione meteo che un tempo funzionava all'esterno dell'istituto Galilei.

Per realizzare questo progetto occorre quindi predisporre:

  • Un circuito orologio da cui desumere la cadenza delle rilevazioni e la durata degli eventuali metereologici per poter poi elaborare i dati in forma statistica
  • un circuito di misurazione della pressione atmosferica - barometro
  • un circuito di misurazione della temperatura - termometro
  • un circuito di misurazione dell'umiditā - igrometro
  • un circuito di misurazione della velocitā del vento - anemometro
  • un circuito di rilevazione della direzione del vento
  • un circuito di rilevazione dei millimetri di pioggia caduti in un dato evento metereologico - pluviometro.
  • un circuito radio di trasmissione dei dati.
  • un circuito di alimentaione con pannello solare.
  • un circuito di presentazione delle informazioni in locale tramite pannellino LCD
  • un circuito di misurazione dell'energia elettrica prodotta dal pannello solare

Tutto quanto appena citato dovrebbe trovare alloggiamento in un contenitore dimensioni ridotte all'esterno del Galilei, nel cortile, presumibilmente nella posizione in cui attualmente insiste la vecchia stazione meteo.

Ulteriori circuiti

  • un circuito ricevente posto all'interno all'Istituto ed alimentato dall'energia elettrica tradizionale per la ricezione dei dati
  • un circuito di raccolta dei dati
  • un circuito che renda disponibili i dati in pagine HTML per rendere consultabili i dati in remoto (eventualmente anche tramite il sito nell'Istituto).

Image      Image

Le parti meccaniche come il pluviometro e l'anemometro, ecc., nelle intenzioni sono da realizzare mediante l'uso della stampante 3D dell'Istituto e questo presuppone di fare ricorso alle competenze di disegno e progettazione 3D di un qualche allievo partecipante al corso e facente parte dell'area CAT.

La parte di presentazione delle informazioni in formato HTML, come pure la programmazione dei due o pių Arduino presuppone un forte contributo di studenti dei corsi SIA.

Si ribadisce comunque che per partecipare al corso non è richiesta alcuna competenza specifica nč di elettronica nč di meccanica.

Nelle prime lezioni del corso verranno fornite le nozioni di base elettronica sufficienti ad utilizzare la piattaforma Arduino e il suo linguaggio di programmazione.

Verranno forniti i sensori specifici e provati singolarmente gruppo per gruppo.

Si procederā infine all'integrazione dei vari circuiti in un unico modulo di rilevazione - trasmissione e presentazione dei dati locale ed al modulo di ricezione - memorizzazione - presentaione in HTML dei dati .

galileo galilei avigliana
galileo galilei avigliana

Didattica

Approfondimenti

Orientamento

Progetti

FAQ & Info

Gare e Concorsi

Partners