LA CITTA CHE NON C'ERA

I ragazzi del laboratorio di doppiaggiolab 2019, con la partecipazione straordinaria dell'ex allievo Ivano Vercellino, sono lieti di condividere il presente lavoro di fine anno già presentato al teatro Fassino il giorno 22 maggio 2019 nell'ambito del lavoro teatrale " La città che non c'era ".

In un mondo in cui spesso si fa fatica a convivere con il vicino di casa (o di banco), a Zootropolis, la città che non c’era, si vive l’integrazione tra esseri differenti: prede e predatori, di taglia grossa o piccola, di statura alta o bassa, lentissimi o scattanti, che vivono nel deserto o tra i ghiacci si sono civilmente organizzati per convivere senza sbranarsi a vicenda.
Insomma, è una città che mette al centro il rispetto della diversità, uno dei cardini principali della convivenza civile.
Le diversità tra le specie animali si sa, sono come le diversità umane, poiché siamo tutti fatti di-versi, perché siamo poesia.
Buona visione e buon divertimento!


 

galileo galilei avigliana
galileo galilei avigliana

Didattica

Approfondimenti

Orientamento

Progetti

FAQ & Info

Gare e Concorsi

Partners